IT
Lavora con noi

Ambiente e risparmio energetico: i consigli di Serenissima Ristorazione

L’attuale congiuntura storica ci impone una riflessione sull’importanza delle risorse messe a disposizione dal Pianeta: acqua, gas ed energia elettrica, ad esempio, indispensabili nel vivere quotidiano. Ma sono anche quelle che più incidono sulle finanze domestiche. In tempi di transizione ecologica e risparmio energetico è importante riflettere su come evitare gli sprechi utilizzando una serie di piccoli accorgimenti giornalieri.

Tra i consigli di Serenissima Ristorazione quello di prestare attenzione a uno degli ambienti casalinghi in cui viviamo maggiormente: la cucina. Stanza che ospita alcuni degli elettrodomestici più energivori come il frigorifero, il forno, il piano cottura e la lavastoviglie. Riformulando e ricalibrando il nostro approccio ai consumi è però possibile risparmiare in bolletta e preservare le risorse: tutto questo senza rinunciare per forza agli standard di vita.

Partiamo dal frigorifero: uno dei consigli più utili è cercare di non lasciare la porta aperta a lungo. Il funzionamento del frigorifero fa sì che ogni apertura provochi un innalzamento della temperatura: da qui un maggior lavoro per il compressore affinché la temperatura impostata venga raggiunta di nuovo e, di conseguenza, un maggior consumo di energia. Per quanto riguarda il forno, invece, per alleggerire la bolletta è possibile sfruttare il principio del calore residuo, un accorgimento che consente di risparmiare spegnendo in anticipo per completare la cottura.

Rimanendo in tema di energia, ma spostandoci sul piano cottura, un altro suggerimento da parte di Serenissima Ristorazione è quello di cucinare utilizzando i coperchi delle pentole: in questo modo è possibile ridurre sia il tempo che l’energia necessari. Una volta terminati i pasti non resta che il lavaggio dei piatti e delle posate: anche in questo caso è importante considerare i metodi più efficienti per salvaguardare l’ambiente e il portafoglio. In primis utilizzando la lavastoviglie a pieno carico e preferendo i lavaggi lunghi: acqua ed energia ne beneficeranno e, allo stesso modo, anche il consumo dei detersivi. Buone abitudini che abbracciano la sostenibilità ambientale e contrastano lo spreco delle risorse.

Articoli correlati

Le pillole della Dietista di Serenissima Ristorazione: il gioco della “scatola magica”

Questa settimana, per la rubrica dedicata alle pillole della Dietista, Serenissima Ristorazione ha chiesto consiglio alla Dott.ssa Alice Facco, specialista del...

Le pillole di Psicologia di Serenissima Ristorazione: l’esercizio del “Barattolo della felicità”

Il nostro ultimo appuntamento con le pillole di Psicologia di Serenissima Ristorazione, lo spazio dove leggiamo i preziosi consigli della...