IT
Lavora con noi

Serenissima Ristorazione è tra le 1.000 imprese best performer della provincia di Vicenza e vince il Premio Felix

Un mese di novembre ricco di premi per Serenissima Ristorazione. La società guidata da Mario Putin, infatti, ha conseguito ben due riconoscimenti nel corso del mese, il primo dei quali è quello di essere tra le 1.000 aziende best performer della provincia di Vicenza. 

Cosa c’è alla base del premio?

Tale importante traguardo è basato sui dati di bilancio delle imprese aventi sede nella provincia veneta, dati condivisi e presentati nella loro interezza in occasione della cerimonia di premiazione che ha avuto luogo lunedì 15 novembre alle ore 17 presso il Teatro Comunale del capoluogo vicentino. Sono stati presi in considerazione i bilanci delle aziende locali con fatturati superiori ai 5 milioni di euro, e in particolare quelli consolidati relativi al periodo 2017-2020. Nella scelta delle imprese premiate, oltre al volume d’affari sono stati impiegati come metri di valutazione il rating, che deve rientrare tra i due valori limite equilibrato e ottimo, il risultato d’esercizio, che deve essere positivo, e l’ebitda medio, il quale deve risultare maggiore o uguale a 3,87%. Dalla cernita delle imprese sono state escluse quelle a partecipazione pubblica e quelle controllate. 

Il dato positivo

Un dato positivo relativamente al 2020 è che la diminuzione di fatturato è stata minima, di poco superiore ai 2 miliardi di euro. Addirittura il settore dell’alimentare e bevande, a cui appartiene anche Serenissima Ristorazione, e quello del commercio all’ingrosso hanno sperimentato una crescita nel corso dello scorso anno. Questo anche grazie a meccanismi di supporto come la cassa integrazione e l’ottimizzazione dell’efficienza, che hanno avuto come conseguenze per le migliori imprese della provincia di Vicenza il contenimento dei costi e, quindi, il superamento delle difficoltà legate al Covid-19, all’insegna della ripartenza per l’anno 2021.

Serenissima Ristorazione vince anche il Premio Industria Felix

Il secondo riconoscimento ottenuto da Serenissima Ristorazione è il Premio Industria Felix, prestigioso traguardo in passato già vinto dalla realtà guidata da Mario Putin, che è stato consegnato ieri (giovedì 25 novembre). Nel dettaglio, verrà conferita l’Alta Onorificenza di Bilancio nel corso della seconda edizione a livello nazionale del Premio Industria Felix – L’Italia che compete. 

La premiazione

L’appuntamento è stato condotto dal giornalista e vice direttore di Rai Angelo Mellone e dalla giornalista e caposervizio del Tg1 Maria Soave, nella cornice dell’Aula Magna Mario Arcelli dell’Università Luiss Guido Carli di Roma. La giornata, come ogni edizione, è stata organizzata e sponsorizzata da Industria Felix Magazine, rivista trimestrale in uscita insieme a “Il Sole 24 Ore” e con la direzione di Michele Montemurro. Inoltre, la presenza alla cerimonia di premiazione, alla quale ha partecipato anche Serenissima Ristorazione, in automatico permette alle imprese coinvolte e oggetto del prestigioso riconoscimento di prendere parte anche alla Fiera internazionale digitale e sostenibile con Business Matching, intesa sia nella sua modalità virtuale, sia in quella in presenza.

Articoli correlati

Le pillole della Dietista di Serenissima Ristorazione: il gioco della “scatola magica”

Questa settimana, per la rubrica dedicata alle pillole della Dietista, Serenissima Ristorazione ha chiesto consiglio alla Dott.ssa Alice Facco, specialista del...

Serenissima Ristorazione e il cibo ai tempi del coronavirus, una nuova comfort-zone?

Nuovo appuntamento con le pillole di Psicologia di Serenissima Ristorazione, in cui vengono illustrati i consigli della Dott.ssa Annunziata Lettiero nei differenti...