IT
Lavora con noi

Frutta e verdura per ogni stagione

Una delle grandi fortune del vivere in Italia é poter usufruire di tante diverse zone climatiche, che portano al poter coltivare frutta e verdura di ogni tipo e in ogni stagione.
Questo ci permette di avere una grandissima varietà di prodotti sulle nostre tavole e nei menù di Serenissima Ristorazione.

L’importanza della stagionalità

Al giorno d’oggi i progressi tecnologici ci permettono di avere i cibi più svariati tutto l’anno. Ormai risulta normale trovare con facilità le ciliegie a Natale o le arance in estate e per questo motivo risulta difficile distinguere cos’è di stagione e cosa no.
La natura però ci offre ogni mese prodotti diversi a seconda delle necessità del nostro corpo. In estate, ad esempio, la frutta e la verdura di stagione sono ricche di acqua e sali minerali per aiutarci a combattere il caldo. Durante l’inverno, invece, frutta e verdura sono ricchi di vitamina C che permette di rinforzare le nostre difese immunitarie.
Per questo gli esperti dietologi e nutrizionisti di Serenissima Ristorazione studiano sempre i menù per le scuole e mense in base alla freschezza dei prodotti e alla loro stagionalità.

La frutta e la verdura in primavera e in estate

Le belle stagioni portano un numero elevato di frutti, come fragoleciliegie e frutti di bosco, che contengono importanti composti bioattivi a potente azione antiossidante, utili nella protezione del sistema cardiaco e cardiovascolare. I raccolti, per quanto riguarda la verdura, danno il loro meglio in questi mesi: dalle zucchine alle melanzane, fino ai piselli fagiolini e tante varietà di insalata. Al giungere dell’estate poi l’anguria è il frutto con il maggior contenuto di acqua, quindi il suo consumo rappresenta un ottimo modo per reidratarsi, ed apporta anche licopene, composto a provata azione antiossidante.

I frutti e gli ortaggi autunnali e invernali

Nei mesi più freddi sono maggiormente protagonisti gli agrumi, i quali, soprattutto se consumati freschi, rappresentano un’ottima fonte di vitamina C, utile a rafforzare le nostre difese immunitarie e a sconfiggere i malanni invernali. Un altro grande protagonista del periodo è l’avocado, frutto esotico ma coltivato anche in sud Italia, di grande moda negli ultimi anni ed inserito in tutte le diete proteiche e ipocaloriche per il suo alto contenuto di grassi “buoni”.
A questi si aggiungono verdure come i carciofi, le carote e le patate, che riempiono gli stomaci con sostanze nutritive importanti come fibre ed antiossidanti, ed aiutano a rinforzare le difese immunitarie.
Proprio per questo Serenissima Ristorazione sceglie tutt’oggi di seguire le quattro stagioni e utilizza solo frutta e verdura del periodo.

 

Articoli correlati

Serenissima Ristorazione: 5 pillole di Psicologia per aiutare i bambini a vivere serenamente questo periodo

Anche questa settimana il consueto appuntamento con le pillole di Psicologia di Serenissima Ristorazione, grazie ai consigli della Psicologa Dott.ssa Annunziata Lettiero su...

Le pillole di Psicologia di Serenissima Ristorazione: l’esercizio del “Barattolo della felicità”

Il nostro ultimo appuntamento con le pillole di Psicologia di Serenissima Ristorazione, lo spazio dove leggiamo i preziosi consigli della...