IT
Lavora con noi

La Giornata della Terra non è solo una ricorrenza: Serenissima Ristorazione e le iniziative concrete a favore di sostenibilità ed economia circolare

Serenissima Ristorazione festeggia La Giornata della Terra (Earth Day), che ricorre annualmente un mese e un giorno dopo l’equinozio di primavera. Questa iniziativa voluta dalle Nazioni Unite ci ricorda l’importanza di proteggere il nostro Pianeta e di adottare, quotidianamente, buone abitudini che aiutino a preservarne le risorse e la salubrità.

Tra le attività di Serenissima Ristorazione ce ne sono alcune improntate proprio a sensibilizzare e accrescere le conoscenze di ciascun individuo, di qualsiasi età, in merito a tematiche fondamentali legate alla riduzione degli sprechi e alla sostenibilità: tutti possiamo contribuire a proteggere l’ambiente in cui viviamo attraverso piccoli gesti quotidiani, se agiamo consapevolmente, per questo è importante parlarne in ogni realtà.

Siamo chiamati a fare la nostra parte e ad agire in modo consapevole per salvaguardare il domani delle generazioni future”, spiega Erika Morandini, Sustainability Manager del Gruppo, che in questa particolare giornata ricorda alcune delle azioni intraprese da Serenissima Ristorazione per favorire l’economia circolare e la tutela ambientale.

Durante lo scorso anno, ad esempio, è stata avviata un’utile collaborazione con Sapi Green Oil che ha portato al ritiro di 12mila kg di olio esausto dalle cucine del Gruppo: l’olio non è andato sprecato, ma è stato invece trasformato in biocarburante. Allo stesso modo, 4.140 kg di imballaggi in plastica sono stati recuperati dallo stabilimento di Boara Pisani, tra i più grandi d’Europa, e utilizzati per dar vita a nuovi prodotti reinseriti in seguito nel mercato.

Oltre 76mila kg di rifiuti organici sono stati infine trasformati in compost, riducendo così l’impatto ambientale derivante dalle attività di trasporto e smaltimento per ottenere invece un buon fertilizzante per i campi.

Il Gruppo si impegna a portare avanti questo genere di iniziative, abbracciando a pieno gli obiettivi di sviluppo sostenibile definiti dall’Agenda 2030 dell’ONU.  

Articoli correlati

Le pillole della Dietista di Serenissima Ristorazione: impastare la pizza con i bimbi

In questi giorni si cerca di valorizzare tutte le attività che si svolgono in casa e una modalità per tenersi...

Le pillole della Dietista di Serenissima Ristorazione: il gioco della “scatola magica”

Questa settimana, per la rubrica dedicata alle pillole della Dietista, Serenissima Ristorazione ha chiesto consiglio alla Dott.ssa Alice Facco, specialista del...