IT
Lavora con noi

Sostenibilità ambientale: l’impegno di Serenissima Ristorazione al convegno LCA

Serenissima Ristorazione ha fatto della sostenibilità ambientale uno dei principi cardine del suo modus operandi. Lo conferma anche la partecipazione del Gruppo guidato da Mario Putin al convegno “Resource Efficiency & Sustainable Development Goals: il ruolo del Life Cycle Thinking” organizzato dalla Rete Italiana LCA il 22 e 23 giugno all’Università di Siena: un’importante occasione di confronto sui temi legati agli obiettivi di transizione verso un’economia circolare, stabiliti a livello comunitario nell’ambito della strategia Europa 2020 e a livello globale nell’Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile.

Principi che il Gruppo Serenissima Ristorazione condivide e cerca di adottare nel proprio ciclo produttivo: non a caso durante il convegno la società ha presentato un progetto realizzato in collaborazione con l’Università di Padova che va proprio in questa direzione. Grazie al supporto   tecnico del Consorzio Universitario di Ricerca Applicata (C.U.R.A.), ha monitorato la Carbon Footprint (la misura delle emissioni di gas ad effetto serra) dei propri servizi di ristorazione collettiva utilizzando un approccio basato sulla valutazione dell’intero ciclo di vita dei pasti forniti ad alcune scuole della città di Roma (ponte, infanzia, primaria e secondaria).

L’esame ha riguardato diverse tipologie di menu, controllati in ogni passaggio, dall’estrazione delle materie prime allo smaltimento finale dei packaging passando attraverso la produzione e la distribuzione. I risultati che il Gruppo Serenissima Ristorazione ha presentato a Siena serviranno in futuro per definire nuove strategie mirate a ridurre ulteriormente tali emissioni, ad esempio agendo sulla composizione dei menu. Lo studio realizzato dalla società di Mario Putin denota inoltre l’attenzione e l’impegno spesi nel rispettare i criteri delle politiche GPP (Green Public Procurement), introdotte dalla Commissione Europea per incentivare una crescita ambientale sostenibile e intelligente.

Articoli correlati

Le pillole della Dietista di Serenissima Ristorazione: impastare la pizza con i bimbi

In questi giorni si cerca di valorizzare tutte le attività che si svolgono in casa e una modalità per tenersi...

Le pillole di Psicologia di Serenissima Ristorazione: l’esercizio del “Barattolo della felicità”

Il nostro ultimo appuntamento con le pillole di Psicologia di Serenissima Ristorazione, lo spazio dove leggiamo i preziosi consigli della...