IT
Lavora con noi

World Safety Day: Serenissima Ristorazione in prima linea per la sicurezza alimentare

Formazione continua, presenza di un team specializzato e verifiche interne. Questa la ricetta della società di ristorazione per garantire la sicurezza alimentare.

“Cibo sicuro ora per un domani sano” è lo slogan della terza giornata mondiale della sicurezza alimentare, proclamata nel 2018 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Un obiettivo concreto che Serenissima Ristorazione da sempre promuove non solo nel giorno del World Safety Day ma durante tutto l’arco dell’anno, condividendo le azioni messe in campo dagli Attori del Food per garantire la salute e prevenire le malattie di origine alimentare (MTA).

L’impegno di Serenissima Ristorazione

Serenissima Ristorazione investe infatti ogni anno per formare e accrescere le competenze in merito alla sicurezza alimentare degli operatori, consapevole del ruolo che ciascuno svolge nell’assicurare la produzione di un pasto sicuro per la salute, gradito e nutrizionalmente bilanciato.

La predisposizione del team

All’interno di Serenissima Ristorazione attenzione massima è poi prestata all’evoluzione della normativa in materia di Sicurezza Alimentare. È stato predisposto un team altamente specializzato che è costantemente impegnato nel tradurre le prescrizioni di legge in comportamenti corretti per la prevenzione delle Malattie a Trasmissione Alimentare. Dalla progettazione degli impianti, all’applicazione delle norme di corretta prassi igienica (igiene del personale, della produzione, ambientale), fino alla garanzia del mantenimento della catena del caldo e del freddo, dal ricevimento delle materie prime al momento della somministrazione del piatto al consumatore finale.

Il controllo del processo di produzione

Un altro aspetto fondamentale nell’impegno di Serenissima Ristorazione per la sicurezza alimentare riguarda il controllo del processo di produzione, con verifiche interne ed esterne, analisi chimiche e microbiologiche dei piatti che vengono poi consegnati ai clienti e alle strutture servite. Ogni piatto deve infatti presentare proprietà organolettiche ben precise che rispondano all’esigenza di una corretta alimentazione.

Il webinar di Ayama Accademie con l’intervento di Serenissima Ristorazione

Ma le iniziative non si concludono qui. Oggi, in occasione del World Safety Day Laura Mongiello, Tecnologo Alimentare Responsabile commessa AOR San Carlo presso il Gruppo Serenissima Ristorazione, interverrà al webinar “World Safety Day: strategie future Made in Italy per la sicurezza alimentare”, organizzato da Ayama Accademy. Un occasione di confronto tra diversi attori del settore sulle migliori strategie da attuare per garantire la diffusione di una corretta cultura alimentare in tutto il mondo.

L’impatto mondiale

La sicurezza alimentare è infatti un tema chiave per la salute e il benessere di un popolo. La FAO ha stimato che l’impatto mondiale delle malattie veicolate da alimenti è di circa 600 milioni di casi ogni anno, con circa 420 mila morti (prevalentemente in paesi in via di sviluppo), e una perdita di 33 milioni di DALY (Disability Adjusted Life Years).

Articoli correlati

Serenissima Ristorazione: 5 pillole di Psicologia per aiutare i bambini a vivere serenamente questo periodo

Anche questa settimana il consueto appuntamento con le pillole di Psicologia di Serenissima Ristorazione, grazie ai consigli della Psicologa Dott.ssa Annunziata Lettiero su...

Le pillole della Dietista di Serenissima Ristorazione: impastare la pizza con i bimbi

In questi giorni si cerca di valorizzare tutte le attività che si svolgono in casa e una modalità per tenersi...